Menu


 Approfondimento






Home page

Santuario Madonna delle Grazie

Storia del Santuario

Supplica alla Madonna
Il Rettore
Calendario 2006
Calendario 2003
Calendario 2002
Calendario 2001
Editoria

La Festa

Vita del Santuario
Lo stendardo
Contatti


3 APRILE con Annullo filatelico SPECIALE del primo giorno di emissione.


 Email graziespixana@santuari.it






Supplica

Siamo qui ancora una volta, o Madonna delle Grazie, con il Rosario in mano.
Siamo scesi nel tuo Santuario e ti preghiamo guardandoti negli occhi.
Tu sempre seduta con la "maestosità della Regina e il viso della Madre", ci stai ascoltando e ci esaudirai perchè il tuo compito è quello di lenire i dolori e dissipare i dubbi.
Veniam a Te, mamma soave e mite, e Tu mostraci Gesù, la nostra salvezza. Inginocchiati in questo luogo santo, con la testa tra le mani, Ti raccontiamo, col cuore in mano, le nostre pene, i nostri peccati; i nostri bisogni.
Esaudiscici, consolaci, intercedi la Misericordia divina su di noi, che ci riconosciamo indegni del Tuo Figlio.
Madre delle Grazie, donaci la Grazia.
Adesso ci allontaniamo con il corpo, mentre i nostri cuori, come tante lampade ardenti, li depositiamo ai tuoi piedi.
Verremo ancora da Te, Tu accoglici come sempre, e, quando verrà la nostra sera, portaci con Te a Gesù; inestinguibile aurora.
Salvaci, Maria! Perchè sei la nostra Madre.
Madonna delle Gazie, prega per noi adesso e nell'ora della nostra morte.

Amen

 


L'antica e venerata statua della Madonna

 Indietro

 








Homepage | Santuario | Storia | Feste | Email | ^ top ^



 


2000-2001Peminfo srl